Vicenza Palladiana

Molti artisti famosi sono veneti, come Antonio Canova, Andrea Mantegna, Tiziano Vecellio e Andrea Palladio.
Questi artisti hanno influenzato l’arte esercitata su tutta la penisola italiana. La pittura veneta è infatti nota in tutto il mondo, la nascita ufficiale risale al XIV secolo ed il suo successo prosegue fino al 1700.
Per quanto riguarda l’architettura è noto il Palladio, un architetto vicentino tra i più influenti del ‘500. Gli edifici da lui realizzati hanno cambiato lo stile delle costruzioni in tutta la provincia di Vicenza. Il suo stile diventa internazionale, nasce il neopalladianesimo che si diffonde soprattutto nel Nord Europa. Sono famose le ville palladiane, visitate da turisti provenienti da tutto il mondo. Vicenza è infatti tra le città italiane con il numero più elevato di complessi monumentali in rapporto all’estensione. Grazie a queste opere Vicenza è stata inserita fra il patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.
Ma l’opera d’arte più importante di Vicenza è il suo Teatro Olimpio, realizzato da Palladio nel 1580. Tutt’oggi viene utilizzato per rappresentazioni teatrali e concerti.
Per visitare questa città e i suoi bellissimi monumenti artistici è possibile usufruire di un servizio ncc.